Skip to content
OMEGA constellation constellation deville deville straps straps seamaster seamaster speedmaster speedmaster baselworld2017 baselworld2017 baselworld2018 baselworld2018 starmen starmen specialities specialities
Indietro

L'orologio del vincitore dell’OMEGA European Masters di Crans-Montana

Il degno vincitore dell’edizione di quest’anno dell’OMEGA European Masters è stato omaggiato con uno straordinario Seamaster Aqua Terra.

Dopo quattro giorni intensi di gioco, l’inglese Matthew Fitzpatrick è salito sul gradino più alto del podio, aggiudicandosi l’esclusivo esemplare da 41 mm con cassa in oro Sedna™ 18K e quadrante marrone con finitura spazzolata a raggi di sole.

Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA, ha conferito al giocatore il premio, dichiarando: “Ci congratuliamo con Matthew Fitzpatrick per l’eccezionale vittoria questa settimana. Mantenere i nervi saldi per quattro giorni non è affatto semplice. Il suo trionfo è sinonimo di precisione e pazienza, valori che OMEGA ammira profondamente. Ci teniamo a ringraziare tutti i giocatori che hanno reso questo anno memorabile.”

È il 18° anno che OMEGA sponsorizza il torneo e il brand si è rivelato entusiasta di poter vivere una nuova edizione di uno dei suoi appuntamenti sportivi preferiti. Corredato di un cinturino in pelle marrone, il segnatempo offerto al vincitore quest’anno è animato dal calibro OMEGA Master Chronometer 8901, certificato dall’Istituto Federale Svizzero di Metrologia (METAS) secondo i più elevati standard in termini di precisione e prestazioni stabiliti dal settore orologiero. Per gli appassionati di golf la precisione è fondamentale.

In origine denominato Swiss Open, l’OMEGA European Masters è sinonimo di tradizione, giocatori leggendari e cime imponenti, un quadro suggestivo che ogni anno seduce atleti e spettatori.

Anche se la prima edizione risale al 1923, OMEGA è sponsor della prestigiosa competizione dal 2001. L’evento si svolge in Svizzera, un vantaggio che il brand ha colto, fiero di “giocare in casa”.

L’orologio del vincitore