more//

Dettaglio news

13 Maggio 2015

Una serata nello spazio ispirata alla passione di OMEGA per l’esplorazione.

Indietro

George Clooney, insieme ad alcuni leggendari astronauti, ha partecipato ad un evento stellare per celebrare l’impegno di OMEGA per i viaggi nello spazio e la storia dello Speedmaster come il primo orologio indossato sulla Luna.

Nel 1969 il mondo ha assistito ad uno dei più grandi traguardi dell’umanità, il primo passo dell’uomo sulla Luna. Con lo Speedmaster al polso, questo pionieristico momento ha fatto la storia per il mondo intero e per la rivoluzionaria Maison orologiera.

Il 12 Maggio a Houston in Texas, si è tenuto un evento speciale per onorare l’impegno continuo di OMEGA nell’esplorazione dello spazio. OMEGA è stata in prima linea nella scoperta della luna come nessun altro brand di orologi e con la sua precisione ha supportato la riuscita di tutte le missioni.

Questa indimenticabile serata ha preso vita all’interno di un enorme hangar, trasformato per l’occasione in un universo stellato. Dal momento in cui l’evento ha avuto inizio gli ospiti sono entrati in una vera e propria nave spaziale che li ha trasportati all’interno di una spettacolare scenografia lunare. Tra gli ospiti d’onore gli astronauti Gene Cernan, il generale Thomas Stafford, il capitano James Lovell insieme ad alcune celebrità della comunità di Houston: l’icona dello stile Lynn Wyat, il filantropo Becca Cason Thrash, il giocatore NFL Chester Pitts, l’attrice Joanna Garcia Swisher così come una serie di leggende del settore.

Sul palco, il brand ambassador George Clooney ha condiviso il suo apprezzamento per gli astronauti con il pubblico in sala.

“Si è trattato di un’epoca nel nostro paese, in cui le persone avevano bisogno di sognare. Siete motivo d’ispirazione e d’orgoglio per noi ed è un onore per me condividere con voi questo palcoscenico.” 

All’epoca del primo allunaggio, quando lo Speedmaster è diventato un’icona del suo tempo, George aveva solo 8 anni. Conosciuto come “The Moonwatch”, lo Speedmaster ha viaggiato al polso dei più coraggiosi astronauti nella storia. La decisione di alcuni di essi, nel 1962, di scegliere questo modello come orologio personale, ha indotto la NASA ha cercare un cronografo resistente e preciso che potesse essere utilizzato in tutte le missioni spaziali. Dopo aver superato dei rigorosissimi test lo Speedmaster è stato dichiarato “Flight Qualified" per le spedizioni più coraggiose.

Da quel momento in poi lo Speedmaster ha accompagnato gli astronauti in tutti e sei gli allunaggi, creando un legame indistruttibile tra OMEGA e lo spazio.

Il Presidente di OMEGA Stephen Urquhart ha riassunto così la relazione unica con la missione Apollo 13: “Per OMEGA si è trattato di una storia incredibile. Avrebbe potuto essere un disastro ma tutto si è risolto in maniera fantastica ed oggi è una parte importantissima della nostra storia”.

La collezione Speedmaster

Spinta dall’impegno costante nel campo dell’ innovazione,  OMEGA per il 2015 è lieta di presentare una nuova linea di Speedmaster caratterizzata dallo stesso spirito che ha lanciato il segnatempo nello spazio e nella storia.

Quest’anno la collezione include un nuovo Speedmaster ’57, l’Apollo 13 Silver Snoopy Award, ed il luminoso White Side of The Moon ispirato alla luminosità del satellite visto dalla Terra. Quattro nuovi design sono stati poi aggiunti alla collezione Dark Side of The Moon.

Questi segnatempo iconici sono l’ulteriore prova che nuove frontiere del design e della tecnologia posso sempre essere scoperte.

Ulteriori informazioni riguardo OMEGA e lo Spazio qui.

Loading
chiudere

La Collezione

ALTRO

/it/menulevel3.html/

Codice QR per WeChat
Scannerizzi il codice QR per connettersi a OMEGA_Official su WeChat.

Codice QR Line
Scannerizza il codice QR per connetterti a OMEGA_Official su Line.