OMEGA CRONOMETRISTA UFFICIALE A PYEONGCHANG 2018

OMEGA vanta una lunga e importante tradizione nel campo del cronometraggio sportivo. In qualità di Official Timekeeper fin dal 1932, abbiamo registrato numerose imprese durante i Giochi Olimpici e Paralimpici. A PyeongChang 2018 assumiamo questo ruolo per gli straordinari atleti che prenderanno parte a entrambi gli eventi sportivi.

TRIONFO SU GHIACCIO: COME OMEGA CRONOMETRA IL PATTINAGGIO DI VELOCITÀ

Per rendere onore alle performance della disciplina sportiva più veloce al mondo, svolta dall’uomo senza alcun ausilio meccanico, i cronometristi OMEGA disporranno di numerosi strumenti high-tech sulle piste ghiacciate, fra cui una pistola di partenza elettronica, un contagiri e - in alcune gare – dei transponder posizionati sulle caviglie dei concorrenti.

1. Il fotofinish Myria

2. Le fotocellule al laser

3. Display con visualizzazione laterale

4. Pistola di partenza

5. Contagiri con campana

6. Transponder

7. Sala di controllo del cronometraggio

8. Timer OMEGA

9. Tabellone generale principale

10. Decoder per transponder

NEL 2018 IL CRONOMETRAGGIO DELLO SCI ALPINO DI OMEGA RAGGIUNGE NUOVE VETTE

Nonostante i tempi fulminei dello sci alpino, i cronometristi OMEGA non perdono mai di vista le prestazioni di un concorrente, neanche mentre percorre la pista a gran velocità. I cancelletti di partenza Snowgate, le fotocellule a infrarossi e i fotofinish Myria di riserva, in grado di registrare 10.000 immagini digitali al secondo, immortalano ogni istante emozionante delle gare, dall’inizio alla fine.

1. Cancelletto di partenza

2. Orologio ufficiale

3. Fotocellule a infrarossi

4. Tabellone generale principale

5. Sala di controllo del cronometraggio

6. Sensore di movimento

7. Timer OMEGA

8. Antenna per sensore di movimento

LA TECNOLOGIA OMEGA PER L’HOCKEY SU GHIACCIO ENTRA IN GIOCO

L’hockey su ghiaccio è veloce e dinamico, ma il sistema di cronometraggio e punteggio OMEGA trasmette istantaneamente al tabellone segnapunti, e non solo, tutte le informazioni necessarie e il tempo in diretta di ogni partita. I giudici sul ghiaccio dispongono del sistema di rilevamento dei fischi di OMEGA e i sensori del movimento - posizionati sulla schiena dei giocatori – forniscono informazioni essenziali sul gioco.

1. Timer OMEGA

2. Tabellone generale

3. Sistema di rilevamento fischi

4. Sensore di movimento

5. Antenna per sensore di movimento

COME OMEGA CRONOMETRA LE GARE DI BIG AIR

Questa nuova disciplina olimpica consiste nell’effettuare evoluzioni dopo aver saltato da grandi rampe. Per mantenere sempre alta la tensione, ogni giudice dispone di una tastiera collegata alla sala di punteggio e cronometraggio OMEGA, in grado di trasmettere all’istante i risultati agli atleti e agli spettatori. OMEGA installa inoltre sugli scarponi degli atleti sensori di movimento per catturare ogni tipo di informazione durante le evoluzioni in aria.

1. Tastiera del giudice

2. Tabellone generale

3. Sensore di movimento

4. Antenna per sensore di movimento

…"A differenza dei primi Giochi Olimpici invernali di OMEGA del 1936, i cui tempi furono rilevati solo da 27 cronometri, in Corea del Sud verranno utilizzate ben 230 tonnellate di strumenti di cronometraggio"…

LE CAMPANE DELL’ULTIMO GIRO: LA TECNOLOGIA STORICA DI OMEGA

Non tutta l’attrezzatura per il cronometraggio è innovativa.
Le campane di OMEGA che suonano all’ultimo giro delle gare di pattinaggio di velocità sono rimaste sostanzialmente le stesse per secoli.

PATRIMONIO

LA NOSTRA FIERA TRADIZIONE AI GIOCHI OLIMPICI

Per 27 volte dal 1932, OMEGA ha assunto il ruolo di Official Timekeeper dei Giochi Olimpici. Dalla linea di partenza fino al tabellone segnapunti, abbiamo misurato ogni secondo, ad ogni evento sportivo.

Per saperne di più