Indietro

Cronometriamo i sogni degli astri nascenti

La manifestazione sportiva torna in Svizzera per la prima volta dai Giochi Olimpici Invernali del 1948, in cui OMEGA aveva già partecipato in qualità di Official Timekeeper. Per la Maison, l’evento mondiale avrà il sapore di casa: la città ospitante si trova infatti a soli 100 km dalla sede centrale di OMEGA a Bienne.

Losanna 2020 sarà la terza edizione dei Giochi Olimpici Invernali della Gioventù. Dal 9 gennaio, circa 1800 giovani atleti provenienti da oltre 70 nazioni diverse si sfideranno in 81 competizioni nei dintorni della città, sulle rive del Lago Lemano, a St. Moritz, a Champéry e vicino alle Alpi Vaudesi e alla catena montuosa franco-svizzera del Giura.

“OMEGA ha ricoperto il ruolo di Official Timekeeper in tutte le edizioni dei Giochi Olimpici Giovanili, registrando le imprese dei futuri campioni e introducendo tecnologie innovative per misurare al meglio le loro performance”

Per cronometrare le stelle del futuro e condividere i loro risultati con il mondo intero, OMEGA metterà a disposizione della competizione il suo leggendario savoir-faire, oltre a 60 tonnellate di attrezzature e 150 professionisti e tecnici del cronometraggio, aiutati da 100 volontari specializzati.

Dal 1932 il brand è stato l’Official Timekeeper dei Giochi Olimpici in 28 occasioni e ha svolto il medesimo ruolo in tutte e cinque le edizioni precedenti dei Giochi Olimpici della Gioventù, iniziati a Singapore nel 2010.