Indietro

Omaggio alla scienza con un pioniere dello spazio

Istituito nel 2011 per aiutare il grande pubblico a capire e apprezzare la scienza, lo Starmus Festival ha visto la partecipazione – con dimostrazioni e presentazioni – di astronauti, cosmonauti, Premi Nobel e figure di spicco nel mondo della scienza, della cultura, dell’arte e della musica.

Un’iniziativa ammirevole che OMEGA appoggia sponsorizzando la Stephen Hawking Medal, tra i riconoscimenti più celebri per la comunicazione scientifica.

Scaricando l'immagine qui sopra confermo di aver letto e accetto i Termini e le Condizioni d'uso sul download di immagini.

Quest’anno, i quattro vincitori sono Elon Musk, Brian Eno, i produttori del documentario Apollo 11 e l’uomo che conosce la storia del primo allunaggio meglio di chiunque altro: Buzz Aldrin, leggenda della NASA e vincitore del Lifetime Achievement Award. 

Oltre alla medaglia, ad ognuno è stato conferito un orologio Speedmaster Moonwatch “First OMEGA in Space” che si distingue per il design unico del fondello. 

I partecipanti allo Starmus hanno inoltre potuto approfittare della presenza di un’altra leggenda delle missioni Apollo: Charlie Duke, il CAPCOM dell’Apollo 11, pilota del ML dell’Apollo 16 nonché ambassador OMEGA.

The classic "First OMEGA in Space"