watches/collection-speedmaster//
Page Catalogue
The Collection
Watches
Speedmaster
Moonwatch
Speedmaster
Moonwatch
PROFESSIONAL
it
Speedmaster Professional Moonwatch

Moonwatch

PROFESSIONAL

Speedmaster Professional Moonwatch

Per oltre mezzo secolo, l'OMEGA Speedmaster ha testimoniato diversi momenti epocali che hanno testato i limiti della resistenza fisica e del coraggio umano, uno su tutti il primo allunaggio della storia dell'umanità nel luglio 1969, nonché tutte le missioni NASA con equipaggio dal marzo 1965.

George Clooney e lo Speedmaster

IL CRONOGRAFO PIÙ FAMOSO AL MONDO

L'OMEGA Speedmaster Professional Chronograph occupa un posto unico nella storia delle esplorazioni spaziali: è infatti l'unica strumentazione ad essere stata utilizzata in tutte le missioni spaziali della NASA con equipaggio, dal programma Gemini all'attuale programma della Stazione Spaziale Internazionale. Quando Buzz Aldrin mise piede sulla superficie lunare nel 1969, indossava uno Speedmaster Professional, il cronografo che da quel momento divenne noto come il Moonwatch.

"…il segnatempo meritò il caratteristico soprannome di Moonwatch, il primo a essere indossato sulla Luna."

UN CRONOGRAFO COME NESSUN ALTRO

UN CRONOGRAFO COME NESSUN ALTRO

Con il suo quadrante nero e la sua scala tachimetrica, questo cronografo da 42 mm è stato concepito per catturare gli sguardi. Gli indici e le lancette centrali dell'ora e dei minuti sono rivestiti di Super-LumiNova. Il quadrante, protetto da vetro esalite, è dotato di contatori dei 30 minuti e delle 12 ore e di un quadrantino dei piccoli secondi. La cassa in acciaio inossidabile è proposta con bracciale nello stesso materiale o con cinturino in pelle nera.

COFANETTO SPECIALE DI PRESENTAZIONE

Ciascuno dei quattro segnatempo della gamma si presenta in uno speciale cofanetto che comprende due cinturini supplementari – un cinturino “NATO” e un cinturino per astronauti. Inclusi nella confezione, oltre a una lente di ingrandimento Speedmaster, una piastrina in metallo e un libro sulle vicende legate a questa creazione esclusiva, anche uno strumento per sostituire i cinturini con le relative istruzioni per l'uso.

UN SOPRANNOME BEN MERITATO: “SCEGLIAMO DI ANDARE SULLA LUNA...”

La sfida lanciata dal presidente John F. Kennedy di mandare un astronauta sulla Luna fu particolarmente audace considerando che, quando venne espressa per la prima volta, un solo americano era stato nello spazio per “ben” 15 minuti e 28 secondi. Quando, nel luglio 1969, Buzz Aldrin mise piede sul suolo lunare, l'OMEGA Speedmaster Professional si meritò il suo caratteristico soprannome: Moonwatch.

"Sin dal suo lancio nel 1957, lo Speedmaster ha saputo distinguersi per la precisione, la leggibilità e la resistenza."

UN MOVIMENTO CLASSICO

Sin dal suo lancio nel 1957, lo Speedmaster ha saputo distinguersi per la precisione, la leggibilità e la resistenza. Nel 1968, il calibro 321 venne sostituito dal calibro 861, che a sua volta si trovò a cedere il passo a una versione migliorata, il 1861, con una finitura rodiata di altissima qualità sul movimento, fino all'ancora più perfezionato 1863, entrambi a carica manuale. Oggi, l'orologio presenta essenzialmente lo stesso movimento a carica manuale che animava i segnatempo indossati dagli astronauti della NASA sulla Luna.

SCOPRA LA COLLEZIONE
chiudere

La Collezione

ALTRO

WeChat

Codice QR per WeChat
Scannerizzi il codice QR per connettersi a OMEGA_Official su WeChat.

Line

Codice QR Line
Scannerizza il codice QR per connetterti a OMEGA_Official su Line.